COME CRESCERE SU TWITCH?SCOPRI COME NON ESSERE L’ENNESIMO CANALE MORTO NEL GRANDE CIMITERO DI TWITCH

Prima di arrivare al cuore di questo articolo e parlare di come crescere su Twitch, ho una domanda per te.

Ti sei mai chiesto cosa è Twitch?

Se vai su Wikipedia scrivono così:

Twitch.tv è una piattaforma di livestreaming di proprietà di Amazon.com. È stata lanciata il 6 giugno 2011 come spin-off della piattaforma di streaming generico Justin.tv.[1] Il sito consente principalmente lo streaming di videogiochi, ed è leader del settore[2] nelle trasmissioni di eventi e competizioni eSports[3]. I contenuti possono essere visti sia in diretta sia on demand.

Ma sai cosa ti dico, che non è vero quello che dice Wikipedia, perché la verità è questa:

Twitch.tv è un enorme cimitero pieno zeppo di canali morti.

So di non essere simpatico nel dire questo, ma è la verità, perché tantissimi ragazzi sognano di crescere su twitch e diventare streamer di successo trasformando la loro passione per i videogiochi in un business, ma non si rendono conto che in verità il loro canale è destinato a fallire miseramente, se non cambiano radicalmente il modo di agire.

L’errore imperdonabile che commettono è startare le live senza sapere esattamente cosa devono fare per creare un canale che funzioni bruciando ogni speranza di combinare qualcosa di buono.

Avendo la fortuna di lavorare con centinaia di streamer, così come anche grandi streamer come ad esempio Stermy (il primo affiliato di Twitch italia), ci siamo accorti con il tempo che purtroppo moltissimi canali sono destinati a fallire, e per loro non c’e’ speranza di crescere in Twitch.

Sto scrivendo questo articolo proprio per aiutare quelli che non vogliono vedere il loro canale finire nel grande cimitero di Twitch.

Ma, raga, vedo cose assurde:

  • gente che va in live senza schedule, senza rispettare gli orari e pretende di fare subber
  • streamer che fanno 4 live, tutte sbagliate, e poi mollano dicendo che non funziona
  • canali che sono così noiosi da farti addormentare davanti allo schermo

Solo per citare qualcuno della sagra degli orrori che si vedono in giro.

Fatti questa domanda:

Hai mai visto un grande Streamer diventare grande senza essere metodico, professionale e curando i dettagli della propria attività? 

La risposta è NO, maledizione!

……e allora perché ti stai scavando la fossa da solo?

Perché stai conducendo il tuo canale verso la fine?

Perché stai trasformando la tua attività di streamer in un peso e in una frustrazione?

LA SOLUZIONE ESISTE, SALVA IL TUO CANALE

La buona notizia che non tutto è perduto, e che se vuoi puoi risparmiare un misero funerale al tuo canale perché tutto dipende da una semplicissima questione: LE INFORMAZIONI.

Si perché alla fine non è colpa tua, il problema non sei tu, non è il tuo canale trasandato, non sono le tue live pallosissime, ma…..

Se tu avessi le informazioni giuste riusciresti a capire dove stai sbagliando, improvvisamente avresti capacità di valutare cosa devi sistemare, ma soprattutto in che modo sistemarlo. 

Hai mai provato a fare una cosa nuova, fare una fatica bestia, e ad un certo punto è arrivato uno più esperto che ti ha aperto gli occhi su come poterla fare meglio e a quel punto ti sei reso conto di quanti errori stavi facendo?

Ti è mai capitato? Beh a me nello sport capita ogni giorno!

Non sapevo come tirare i tiri liberi a pallacanestro, pensavo di tirarli bene, ma non me ne entrava uno…. non pensavo si potesse migliorare perché non sapevo tante cose sui tiri liberi…. poi il coach durante una mia TILTATA per l’ennesimo errore mi ha detto:

“guarda che se non usi più gambe, se non allarghi i piedi e se non spezzi bene il polso, non me metterai uno, è inutile che ti triggheri così”

3 STRATEGIE LAMPO PER LA TUA ATTIVITÀ SU TWITCH

  1. La tua community non va costruita solo on stream, ma va costruita molto off stream partecipando attivamente alla vita degli altri canali, senza spammare ma portando valore.
  2. I tuoi risultati in live non dipendono da quante ore vai in live ma dalla qualità delle tue live, da una selezione mirata e studiata dei contenuti e da una programmazione non data al caso.
  3. Nel tuo canale gli spettatori devono automaticamente essere invogliati a scrivere in chat, lasciare il follow, donare bits, fare sub e partecipare alle live con un sistema di comunicazione efficace perché se non succede il tuo canale è morto.

Cosa noti in queste strategie? Noti nulla di strano?

Che non sto parlando di GAMEPLAY di SIMPATIA o di CAPACITÀ di LINGUAGGIO, ma sto parlando di strategie VINCENTI che se non conosci non potrai mai e poi mai sviluppare e porteranno il tuo canale alla fine dei suoi gironi.

Sei pronto a prenderti l’impegno di portare il tuo canale al prossimo livello seriamente??

Clicca qui e troverai tutte le risposte–> LE ARMI DELLO STREAMER

Press Play 

Come trasformare la tua passione per i videogiochi in un business?

Parti da qui!

Acquista e leggi “Professione Streamer”, il primo libro che ti insegnerà come trasmettere in modo strategico su Twitch, Mixer Youtube e lanciare il tuo canale in meno di 60 minuti di live!

1 commento su “SCOPRI COME NON ESSERE L’ENNESIMO CANALE MORTO NEL GRANDE CIMITERO DI TWITCH”

  1. Its such as you read my mind! You appear to understand so much approximately this, such as you wrote the book in it or something. I feel that you simply can do with some percent to power the message house a bit, but other than that, this is excellent blog. An excellent read. I will certainly be back. Rivi Kearney Adelina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *